Prof-George-Birkmayer-NADH

Prof-George-Birkmayer-NADH

Il NADH non interagisce con altri medicamenti.
Con il NADH non c’è rischio di sovradosaggio.
Il NADH non altera i valori del sangue.
Il NADH è una sostanza prodotta naturalmente dal corpo umano.
L'effetto benefico del NADH è stato dimostrato in diversi studi.

 

Cos’è il NADH?

Il NADH è l’idrogeno biologico che insieme all’ossigeno produce energia nella cellula.

 

„Non esiste una sostanza che possa essere definita come “la sostanza più importante” nell’organismo o addirittura “l’antiossidante più potente”, ma il NADH si avvicina a tale definizione come nessun’altra sostanza è in grado di fare."
Dott. Richard Passwater, Maryland 1997dalla prefazione del libro: "NADH the Energizing Coenzyme"

 

Come forma biologica dell’idrogeno il NADH reagisce con l’ossigeno, anch’esso presente in ogni cellula, producendo così acqua H 2 O ed energia, sotto forma di Adenosina trifosfato (ATP). L’ATP viene utilizzato dalla cellula per produrre tutti i componenti essenziali per un funzionamento ottimale, tra cui i componenti fondamentali del nucleo cellulare, dei mitocondri - le centrali elettriche delle cellule - e della membrana cellulare.

 

 

Quanto più ATP ha a disposizione una cellula, tanto meglio essa funziona e tanto più a lungo vive. Il NADH incrementa la produzione di ATP nella cellula e quindi allunga la durata di vita di cellule, tessuti e organi e ne aumenta la vitalità. In particolare le centrali elettriche delle nostre cellule, i mitocondri, sono molto importanti per la regolazione della divisione cellulare e della riparazione di cellule danneggiate. Se i mitocondri non funzionano bene, la cellula muore.

 

 

Prof-George-Birkmayer-about-NADH

Prof-George-Birkmayer-about-NADH

Prof-George-Birkmayer-about-NADH

Prof-George-Birkmayer-about-NADH

Prof-George-Birkmayer-about-NADH